Che cosa, come, a chi sono rivolte e perché

CHE COSA sono leVacanze Intelligenti?

"le Vacanze Intelligenti" sono una vacanza diversa dal solito: unione di corpo e spirito, di ozio e studio, di riposo e formazione, di relax e apprendimento, di sosta rigenerante e approfondimento culturale.

COME si svolgono?

Un illustre relatore, un esperto e uno studioso dell’argomento affrontato - arte, filosofia, scienza, storia, letteratura, ecc. - tiene un seminario, un ciclo di conferenze e di lectio magistralis, in un luogo affascinante, molto ricco a livello artistico, culturale e paesaggistico.

I seminari de Le Vacanze Intelligenti si svolgono durante un weekend, i ponti delle festività, oppure durante un’intera settimana. I luoghi sono itineranti, cambiano ad ogni edizione, sempre particolari, suggestivi e affascinanti attingono dalla varietà e dall’offerta infinita che contraddistinguono l’Italia.

A CHI sono rivolte?

Seppur i relatori abbiano una preparazione e un curriculum di massimo livello, il  target dei corsi è eterogeneo e non ci rivolgiamo necessariamente agli specialisti.
Anzi l’intento è quello di avvicinare il pubblico ai vari argomenti, con seminari dal taglio divulgativo  e molto accessibile, privilegiando la chiarezza espositiva e la mediazione.

Ci piace dire che cerchiamo e ci auguriamo il riscontro degli ultimi “cavalieri”, cavalieri in tutti i sensi, una classe socialmente trasversale e indipendente dal reddito: virtuosa, educata, rispettosa, gentile, colta e raffinata.

Un insegnante, un professionista, un imprenditore, uno studente, ma anche una persona curiosa e desiderosa di accrescere il proprio livello culturale, di ovviare ad una mancata preparazione o ad un mancato percorso scolastico, tutti coloro che vogliono approfondire passioni e interessi personali.

Oggi un numero sempre maggiore di persone si avvicina con entusiasmo alle arti, alla filosofia, alla storia, alla poesia e alla letteratura, all'approfondimento culturale in genere, con uno sguardo sul mondo più attento.

Molti seguono alcuni studiosi con costanza, li ritengono veri e propri maestri e riferimenti: vogliono distinguersi e cercano percorsi alternativi grazie al passaparola, alle letture e allo studio.

PERCHÉ una Vacanza Intelligente?

La cultura e la conoscenza sono anche un riscatto, un affrancamento, una possibilità di crescita ed evoluzione, magari per stimolare una vita spesso ripetitiva. Il viaggio non è più e non solo il trasferimento in una spiaggia dove abbronzarsi ma una vacanza culturale.

La vacanza non è solo riposo e ozio. Si cerca anche l'arricchimento personale, la crescita interiore, il percorso alternativo, la meta inusuale e originale, la vacanza diversa dal solito.

E soprattutto si cerca il dialogo e lo scambio umano: non più un viaggio solitario, una fruizione a compartimenti stagni o passiva, ma uno scambio e un confronto con gli altri, un dialogo e un'apertura in questi tempi di individualismo, isolamento e mondi virtuali.

le Vacanze Intelligenti sono  vacanze culturali che offrono sia l'insegnamento di una personalità carismatica, di uno studioso di spicco, di un pensatore e un divulgatore d'eccezione, sia la possibilità di dialogare con gli altri partecipanti, di creare una piccola comunità ideale, un gruppo che si confronta e approfondisce quanto ascoltato, come accadeva nelle accademie e nelle scuole della Grecia antica.

Illustrazione di Hillary Younglove

"Vacanze intelligenti" - Vignetta di Franco Matticchio

Studio dei logotipi le Vacanze Intelligenti di Luciano Ragozzino

Studio del logotipo de le Vacanze Intelligenti di Luciano Ragozzino

Illustrazione di Armida Gandini per le Vacanze Intelligenti

Studio dei logotipi le Vacanze Intelligenti di Luciano Ragozzino

Sponsor / Partner

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
>